Creare una Live Linux su una pendrive usb da Windows

Pubblicato: 21 luglio 2012 in Informatica, Linux, Ubuntu, Windows
Tag:, , , , ,

Come scritto nel titolo oggi impariamo come installare una versione Live (ovvero una versione da poter lanciare e provare prima di installare su hd) da windowse farla girare su Windows stesso senza riavviare la macchina. Faremo questo grazie ad un programma chiamato Linux Live Usb Creator.Per prima cosa scarichiamo il programma dal sito del produttore (clicca qui)

Una volta scaricato, possiamo procedere all’installazione.

Una volta lanciato, il programma è molto intuitivo e non avrebbe bisogno di spiegazioni ulteriori avendo anche l’help passo-passo ma non ci vogliamo far mancare proprio niente, no? 🙂

Vi troverete di fronte a questa interfaccia

  1. Qui dovete scegliere la chiavetta usb sul quale volete installare la Live Linux;
  2. Qui dovete selezionare l’ISO Linux dalla quale prendere i file di installazione.
    Attenzione! Se avete un SO Windows a 32bit non scaricate una ISO a 64bit perché non funzionerà.
    Avete tre metodi per selezionare la ISO:

    • Selezionare una ISO che avete già in qualche cartella del vostro computer;
    • Chiedere di prendere la ISO dal cd;
    • Scaricare la ISO (manualmente o automaticamente) durante la procedura.
  3. Selezionare lo spazio che volete riservare alla “persistenza” ovvero alla memorizzazione delle modifiche effettuate utilizzando la Live Linux.
    Esempio: Setto una connessione con IP fisso sulla mia Linux Live e vorrei non doverlo fare tutte le volte che la avvio. Se riservo dello spazio alla persistenza posso evitare questo sgradevole e ridondante lavoro.
    Attenzione! Se per qualche ragione la persistenza non dovesse essere disponibile rimarrà la scritta LIVE!
  4. Qui potete selezionare alcune opzioni:
    • Nascondere i files presenti sulla pendrive (consigliato);
    • Formattare la pendrive in FAT32 (questo passo produce la totale cancellazione dei dati presenti);
    • Abilitare l’installazione della Portable Virtualbox che, grazie al software di virtualizzazione, vi permetteràdi utilizzare la Live Linux anche all’interno di Windows.
  5. Cliccando sull’icona del fulmine avvierete il procedimento. Al termine del procedimento comparirà la scritta: “La tua chiavetta LinuxLive è pronta!”

Per avviare da Windows la chiavetta bisogna entrare nella pendrive, aprire la cartella VirtualBox e fare doppio click su “virtualize_this_key”. Si avvierà VirtualBox e alla fine vi troverete la macchina virtuale già pronta per essere avviata.

Questa procedura dovrebbe permettere alla vostra pendrive usb di essere avviata anche al prossimo riavvio se possedete una motherboard in grado di selezionare un elemento Usb come boot. E’ possibile che troviate la vostra pendrive sotto la sezione Hard Disk.

Se questo non dovesse essere possibile dovete formattare la vostra pendrive con questo applicativo e ripetere tutta la procedura evitando di selezionare “formatta la chiavetta in FAT32”.
[Fonte: Sito ufficiale]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...